PERCHE MIND THE GUM E’ UN CHEWING GUM?

 In Useful information

Esistono diversi metodi di assunzione per quanto riguarda il mondo degli integratori alimentari sul mercato. Si parte dalle bevande, passando per pastiglie, capsule fino ad arrivare agli orosolubili.

Perché quindi, tra tanti metodi di assunzione possibili ed immaginabili, Mind the Gum è un Chewing gum? Un metodo di assunzione così “insolito”?
Non vi daremo una motivazione ma ben 4.

 

1) L’effetto si ha 5 volte più velocemente di qualunque altro metodo di assunzione.
Grazie alla sua particolare tecnologia infatti le componenti attive vengono assorbite con maggior rapidità. In questo modo le componenti entrano in circolo più velocemente e l’effetto è immediato.

 

2) A differenza del caffè e dei normali energy drink non danneggia i denti. Mind the Gum inoltre è priva di zuccheri aggiunti ed è gluten free. Quindi ragazze non preoccupatevi della futura prova costume.
Lo sapevi che secondo gli studi della South Illinois University bere energy drink equivale ad immergere i propri denti nell’acido?
Meglio non rischiare quindi.

 

3) Grazie all’assorbimento sublinguale le componenti attive entrano subito in circolo, evitando la perdita di primo passaggio tipica di tutto ciò che si ingerisce e aumentando così la loro efficacia.
La perdita di primo passaggio è è un fenomeno del metabolismo di alcuni farmaci che si verifica quando la bio-disponibilità del farmaco stesso viene ridotta in modo molto consistente prima che esso raggiunga e si distribuisca in tutto l’organismo. A causa dei succhi gastrici infatti molti principi attivi di tutto ciò che viene ingerito vengono distrutti e in circolo, nell’organismo, arriva solo una percentuale ridotta rispetto al contenuto attivo iniziale.
Grazie al chewing gum e all’assorbimento sublinguale non viene sprecato nulla.

 

4) Diversi studi scientifici hanno dimostrato che la masticazione di Chewing gum aumenta la concentrazione e migliora la memorizzazione. Inoltre grazie al suo particolare sapore attiva la cosiddetta Context Dependent Memory. Che cos’è? Vi è mai capitato che un particolare aroma, un gesto o suono vi riportasse in mente un evento passato?
Ecco, questo avviene proprio grazie alla memoria di contesto.
Il tuo cervello ricollega all’atto della masticazione e al particolare gusto di Mind the Gum le informazioni che stai immagazzinando. Risultando quindi poi più facilmente richiamabili dal nostro cervello.

 

Quindi no, il chewing gum non è una scelta casuale.
Mind the Gum, la scelta giusta, sempre.

Non fartelo sfuggire, trovi Mind the Gum nel nostro SHOP o presso il rivenditore più vicino a te.

Post recenti

Lascia un commento