CIBO PER LA MENTE, GLI ALIMENTI PER ESSERE AL TOP!

 In Benessere

Pensi che il cibo sia solo una fonte di energia per il corpo? Nulla di più sbagliato. Alcuni alimenti sono una fonte preziosa di benessere per il cervello, perché ricchi di nutrienti e vitamine utili a contrastare l’invecchiamento cerebrale, a migliorare la capacità di memoria, la capacità e la velocità di apprendimento. Inserito in una dieta sana e variata, questo cibo per la mente può aiutarti a migliorare le tue performance lavorative e di studio. Dall’avocado all’integratore MIND THE GUM®, scopri quali sono gli alimenti per essere sempre al top!

 

  1. Avocado

Quando si parla di cibo per la mente, non è possibile non menzionare l’avocado. Il frutto in questione è un super food a pieno titolo. Ricco di grassi monoinsaturi, utilissimi per il controllo della circolazione sanguigna del cervello, l’avocado assicura un buon apporto di Vitamine A, D, E e K importanti per il buon funzionamento del sistema nervoso e nel combattere lo stress ossidativo, ma anche di Omega 3 e antiossidanti, indispensabili per contrastare i radicali liberi e l’invecchiamento cellulare.

 

  1. Frutti di bosco

Numerosi studi scientifici attestano gli effetti positivi dei frutti di bosco e, in particolare, dei mirtilli, sull’attività cerebrale.  Questi frutti sono ricchi di flavonoidi, ma anche di tannini, fenoli e antociani, sostanze in grado di migliorare la memoria a breve termine, favorire la capacità e la velocità di apprendimento. Consumare mirtilli e frutti rossi regolarmente ti aiuterà a mantenere il cervello sempre giovane.

 

  1. Broccoli

Poco amati dai bambini e anche da molti adulti, i broccoli rientrano di diritto tra gli alimenti per il cervello migliori che si possano trovare. Insieme a cavolfiore, verza e cavoletti di Bruxelles sono una preziosa fonte di vitamina K, rinomata per il potere di migliorare la funzione cognitiva e le capacità intellettuali in generale. La presenza di glucosinolati, inoltre, aiuta il corretto funzionamento del sistema nervoso centrale, mantenendo viva la memoria e riducendo il rischio di demenza senile.

 

  1. Semi di zucca

Nell’elenco dei cibi per la mente, tra i più inaspettati, possiamo includere anche i semi di zucca. La presenza di magnesio, di vitamine del gruppo B e triptofano, li rende potenti antistress, con effetti benefici sull’umore. Per l’elevato contenuto di zinco, inoltre, i semi di zucca sono utili anche per migliorare la memoria.

 

  1. Curcuma

Forse ancora poco conosciuta e utilizzata nella nostra cucina, la curcuma è tra gli alimenti per il cervello che bisognerebbe introdurre nella propria dieta. La curcumina presente al suo interno è una sostanza dall’elevato potere anti-infiammatorio, che aiuta a ridurre i deficit di memoria, a proteggere il cervello dai radicali liberi, con grandi benefici per tutto il sistema nervoso.

 

  1. Integratori per la mente

Quando l’alimentazione non basta, puoi affidarti agli integratori alimentari, in grado di racchiudere un complesso di vitamine e componenti attive selezionate, ideali per supportarti nei momenti più difficili. L’integratore MIND THE GUM® è la scelta ideale per ritrovare la concentrazione, superare periodi di stanchezza mentale e aiutare la memoria. La sua formula bilanciata contiene ben 15 componenti attive in grado di aiutare il cervello a ritrovare la carica e le energie di cui hai bisogno per affrontare lo studio o raggiungere i tuoi obiettivi lavorativi. Provalo subito! Puoi acquistare MIND THE GUM® su Amazon e sul nostro e-commerce cliccando qui
 

 

 

Post recenti

Lascia un commento