I MIGLIORI CIBI PER LA MEMORIA

 In Benessere

Ritrovare memoria e concentrazione a tavola è possibile, basta privilegiare gli alimenti giusti e usare l’integratore MIND THE GUM® nei momenti di maggior bisogno.

Forse ancora non sai che esistono alimenti in grado di favorire l’efficienza del cervello, stimolandone l’attività e migliorando le capacità di apprendimento e ricordo. Preparati ad affrontare alla grande lo studio e la prossima sessione di esami: prendi nota dei migliori cibi per la memoria di cui non potrai più fare a meno!

 

Cibi che aiutano la memoria: cosa mangiare?

Un’alimentazione sana, variata ed equilibrata è indispensabile per il benessere di corpo e mente. Ma quando hai bisogno di un aiuto in più per affrontare periodi di studio intenso o di lavoro, un valido supporto arriva dagli alimenti per rafforzare la memoria e la concentrazione, ricchi di sostanze benefiche e principi attivi utilissimi al nostro cervello. Ecco quali sono le sostanze naturali e i cibi che aiutano la memoria:

 

  1. Colina

La colina è un coenzima essenziale in grado di integrare la struttura cellulare e le funzionalità del sistema nervoso. Secondo recenti studi, ha la capacità di migliorare la memoria a lungo termine, ma anche la capacità di attenzione e di concentrazione. Questa preziosa sostanza è contenuta in alimenti quali fegato, soia, germe di grano, uova, zenzero.

 

 

  1. Vitamine del gruppo B

Tra i migliori cibi per la memoria troviamo quelli ricchi di vitamine del gruppo B. Queste ultime sono essenziali per il buon funzionamento del sistema nervoso. Puoi trovarle in abbondanza in frutta secca, pappa reale, ortaggi verdi freschi, patate, tonno, semi di lino, alga spirulina.

 

 

  1. Vitamina E

Quando si parla di vitamine per la memoria, è impossibile non parlare della vitamina E, un potente nutriente vitaminico essenziale, oltre che un ottimo antiossidante, utile a contrastare anche i radicali liberi. Tra i cibi per la memoria più ricchi di vitamina E includiamo semi, olio di canapa, olio d’oliva, germe di grano, cereali, ortaggi e frutta, anche secca.

 

 

  1. Flavonoidi

I flavonoidi sono composti essenziali noti per le proprietà antiossidanti, utilissimi nel contrastare le malattie neurodegenerative e i radicali liberi. Per questo, sono preziosi anche per la tua memoria. Cosa mangiare? I mirtilli sono tra i cibi più ricchi di flavonoidi, insieme a ciliegie, more, agrumi, tè verde, ravanelli, cioccolato fondente e perfino vino rosso.

 

 

  1. Omega 3 e Omega 6

Omega 3 e Omega 6 sono acidi grassi essenziali dalle innumerevoli proprietà benefiche per l’organismo, in particolare per la memoria e l’attività del cervello. Dove trovarli? Pesce azzurro come merluzzo e acciughe ne sono ricchissimi, così come noci, avocado, semi di chia, spinaci e riso rosso.

 

  1. Caffeina/teina

Assunte in quantità moderate, teina e caffeina hanno effetti positivi per la mente, migliorando la capacità di memoria e stimolando la concentrazione.

 

 

  1. Integratore per memoria

Seguire una dieta per la memoria e benefica per il cervello può essere impegnativo e non sempre possibile. Per aiutarti nei momenti di maggior necessità, puoi scegliere l’integratore per memoria in chewing gum MIND THE GUM®, in grado di racchiudere al suo interno vitamine del gruppo B, vitamina E, caffeina e L-teanina per migliorare le tue performance nello studio e al lavoro.
Acquistalo direttamente on-line! Puoi acquistare MIND THE GUM® su Amazon e sul nostro e-commerce cliccando qui

Post recenti

Lascia un commento

Vitamine per la memoria