TRE TECNICHE DI MEMORIZZAZIONE INFALLIBILI

 In Useful information

Economia, giurisprudenza, ingegneria, marketing… Non importa quali studi stai seguendo. Di sicuro, avrai a che fare con una mole consistente di informazioni da immagazzinare nella tua testa. Come si fa a ricordare formule, leggi, codici, articoli, numeri e quant’altro tutto insieme? Hai mai sentito parlare delle tecniche di memorizzazione? Insieme a un metodo di studio efficace e alla concentrazione necessaria sono importanti per ottenere validi risultati ai fini di un esame, qualunque esso sia. Le tecniche di memorizzazione accelerano il processo di apprendimento e ti permettono di ridurre i tempi da passare su libri, appunti e dispense. Impara a padroneggiare quelle principali e metti in pratica qualche trucco prezioso.

Tecniche di memoria: prendi esempio dai Romani

Forse qualcuno ti avrà già nominato la nota tecnica dei loci, che conoscevano già gli oratori nell’antica Roma. La utilizzavano, infatti, quando dovevano sostenere un discorso in pubblico. È una delle più antiche tecniche di memorizzazione, da applicare non solo nello studio, ma anche nella vita quotidiana. La prima cosa da fare per applicarla è pensare ad un luogo o un itinerario da visualizzare mentalmente in modo chiaro. Puoi scegliere qualsiasi luogo purché ci siano chiari punti di riferimento. Le informazioni possono essere trasformate in “parole chiave”. Tra le varie tecniche di memoria, in quella dei loci serve un po’ di immaginazione. Associa alla prima tappa ideale del tragitto la prima parola chiave individuata. Procedi in questo modo anche con le altre tappe, continuando ad associare a ciascuna le altre parole chiave strategiche. Devi ripassare il capitolo appena studiato o simulare l’esposizione orale? Ripercorri tutte le tappe del percorso, abbinate ai concetti chiave della materia oggetto d’esame.

Come memorizzare velocemente: velcro & co.

Ti trovi di fronte a un lungo elenco da imparare a memoria? In questo caso tra le tecniche di memorizzazione più utili potresti ricorrere alla tecnica delle parole di velcro, detta anche delle parole a piolo. Un metodo, quest’ultimo, in cui, per esempio, dei numeri progressivi – qualcosa che conosciamo già bene – vengono associati a concetti nuovi che dobbiamo ricordare. Perché il velcro, o piolo? La parola, infatti, si riferisce a un materiale in nylon utilizzato in passato per la chiusura di scarpe sportive e tuttora utilizzato anche nelle tende domestiche. Consente una chiusura salda tra due estremità. In effetti, in senso metaforico, il metodo omonimo è una sorta di aggancio, che funge da promemoria, a cui aggrappare delle informazioni. È una tecnica efficace che permette di capire come memorizzare velocemente. Allo stesso modo puoi agganciare a dei concetti da imparare a memoria delle rime (tre-re, otto-lotto, nove-piove…). Potresti fare lo stesso anche con combinazioni e sequenze di numeri, creando addirittura delle storielle.
Altro efficace mezzo di memorizzazione è la musica. Ricordare alcuni concetti sotto forma di rime e canzoncine permette di dare una struttura alle varie informazioni e stimola la ripetizione. Pensa all’ABC song: milioni di bambini in tutto il mondo imparano l’alfabeto inglese proprio in questo modo!

Come memorizzare meglio con MIND THE GUM

Nei precedenti paragrafi abbiamo visto tre metodi semplici e pratici che ti consentono di apprendere bene numerosi concetti in vista di un esame. Utilizzare delle tecniche di memorizzazione è un modo per migliorare le tue conoscenze, ridurre i tempi di studio, tenere a bada l’ansia. Ma per tutto questo e per contrastare la stanchezza e l’affaticamento puoi ricorrere anche a un altro mezzo. Come memorizzare meglio nozioni su nozioni in modo naturale e spontaneo? MIND THE GUM è un integratore alimentare sotto forma di chewing gum che contiene 15 componenti attive per concentrazione, memoria e per combattere la stanchezza mentale. Tra di esse, per esempio, c’è la Bacopa monnieri, un tonico ayurvedico il cui uso risale a più di 3000 anni fa, consigliata per aiutare le funzioni cerebrali, la memoria e favorire quindi il benessere mentale e il rilassamento. È preziosa anche la glutammina, una sostanza che poi, nel cervello, è trasformata in glutammato, un neurotrasmettitore del sistema nervoso coinvolto in funzioni cognitive quali l’apprendimento e la memoria. Non aspettare oltre! Puoi acquistare MIND THE GUM® su Amazon e sul nostro e-commerce cliccando qui

Post recenti

Lascia un commento