GUARANÀ: PROPRIETÀ, EFFETTI E BENEFICI

 In Benessere

Una pianta rampicante, sempreverde, che può raggiungere fino ai 13 metri di altezza, appartenente alla famiglia delle Sapindaceae. È il guaranà, valido stimolante naturale per le funzioni cognitive e metaboliche. I suoi fiori sono bianchi, raccolti in gruppi. Il frutto è una drupa, molto consistente, di colore rosso. La pianta del guaranà è originaria della foresta amazzonica, dove cresce spontaneamente lungo i fiumi. La sua coltivazione, anche a scopo industriale, si concentra soprattutto nei comuni situati lungo il Rio delle Amazzoni.

Guaranà e proprietà principali
Stimolante consigliato in caso di affaticamento psicofisico, depressione, astenia e convalescenza. Il guaranà viene indicato in situazioni analoghe grazie ai suoi principi attivi, a partire dalla guaranina, simile alla caffeina. In ambito sportivo gli estratti di guaranà, dalle proprietà energizzanti, sono utilizzati con successo per migliorare la capacità di resistenza allo sforzo fisico. I semi della pianta sono consigliati a chi studia per potenziare l’attività mentale. Non solo. I suoi componenti attivi sono consigliati anche per gli effetti dimagranti nelle diete e nei trattamenti di controllo del peso.

Guaranà: a cosa serve? La prevenzione
Ipertensione, obesità, sindrome metabolica. In tutti questi casi un regolare consumo di guaranà potrebbe aiutare a migliorare la situazione, e in ogni modo a prevenirla. Lo ha rivelato anche uno studio di alcuni ricercatori brasiliani, che ha messo in luce per il guaranà a cosa serve e le sue funzioni principali. L’analisi ha valutato l’associazione tra consumo di questa pianta e alcuni importanti parametri che risultano con valori sballati in patologie legate alla cattiva circolazione o al metabolismo problematico.

Guaranà ed effetti su corpo e mente
Guaranina e molecole bioattive come i tannini e le catechine. È il mix vincente del guaranà, che viene impiegato come componente naturale per dare benessere su vari fronti direzioni. Diversi esperimenti hanno dimostrato in passato le virtù del guaranà e gli effetti della pianta su corpo e mente, a partire dalla sua proprietà antiossidante e dalle valenze di anti-microbico. Il suo estratto, inoltre, sarebbe in grado di aumentare il metabolismo basale, con conseguente perdita di peso.

Guaranà e benefici: perché può aiutare
Mancanza di tono, stanchezza e affaticamento generale, difficoltà digestive, scarsa concentrazione, difficoltà di memoria a breve termine e difficoltà di recupero. Sono tutti sinonimi di stress e sovraccarico, a livello fisico e mentale, a cui il guaranà può dare sollievo. Gran parte del merito va attribuito al principio attivo della guaranina, contenuta nella pianta del guaranà, dai benefici numerosi. I risultati positivi si riscontrano, in particolare, per quanto riguarda la sua azione di tonico e stimolante naturale, nonché attivatore del metabolismo.

Guaranà presente in MIND THE GUM
Il guaranà, estratto dei semi della pianta Paullinia Capuana, ha pertanto effetti benefici contro la stanchezza fisica e mentale a cui può portare lo studio o l’attività lavorativa, soprattutto sotto stress. È una delle 15 componenti attive contenuta in MIND THE GUM, l’integratore alimentare naturale disponibile sotto forma di chewing gum. Il prodotto presenta una formulazione bilanciata, grazie alla quale in ogni gomma sono presenti la dose giornaliera suggerita di Vitamine A, B e D, la quantità di Caffeina di un caffè (50 mg), uniti agli effetti di Bacopa, Griffonia, Biotina e, per l’appunto, Guaranà. Questa componente, come le altre, entra direttamente in circolazione grazie a un’assimilazione più rapida ed efficace evitando il passaggio intestinale, per via sublinguale. Pertanto MIND THE GUM agisce più velocemente rispetto ai classici metodi di assunzione. Non perdere tempo prezioso: puoi acquistare MIND THE GUM® su Amazon e sul nostro e-commerce cliccando qui

Post recenti

Lascia un commento