RIENTRO DALLE VACANZE: COME NON PERDERE L’EFFETTO RIPOSO

 In Useful information

Quando finiscono le vacanze, la malinconia per i momenti leggeri e spensierati vissuti e il pensiero che occorre un altro anno prima di rivivere una simile libertà per più giorni di fila creano malinconie e pesantezza. Il rientro dalle vacanze non è una fase semplice da gestire. Tuttavia è opportuno trovare un equilibrio per non andare a inficiare gli effetti positivi delle ferie e ripartire con il giusto slancio. Si può approfittare anche di questa parentesi per stilare una lista di priorità e fare buoni propositi per l’autunno.

Piano d’azione per il rientro dalle ferie

Lascia da parte per un momento tutto quello che può essere negativo. Non pensare alla ripresa dello studio o del lavoro, ai colleghi universitari o di ufficio che non ti vanno a genio, al professore o al capo che ti crea ansia. Cerca di buttare giù con lucidità un programma di attività e obiettivi per un rientro dalle ferie stimolante e pieno di novità. Scrivi le tappe prefissate su un foglio di carta, capisci come fare per realizzarli e controlla l’elenco e fai la spunta, di tanto in tanto, per vedere a che punto sei e quanto ti manca. Fissa fin d’ora una breve gita fuori porta da fare in un prossimo weekend: sarà un bell’incentivo!

Rientrare dalle vacanze: sport e meditazione

Dedicarsi a qualche attività che permetta di buttare fuori lo stress da rientro può essere utile. Iscriviti in palestra, prova dei corsi nuovi o, semplicemente, fai mezz’ora al giorno di attività all’aperto, anche una semplice camminata veloce. Un altro toccasana per rientrare dalle vacanze senza tensioni o gestirle al meglio è la meditazione: basta un quarto d’ora al mattino o alla sera, chiudi gli occhi, resta in silenzio, isolati dall’esterno e respira profondamente, distendendo tutti i muscoli. Riprendi gradualmente una sana e regolare routine, che ti aiuta a non andare fuori binario. E ad apprezzare ancora di più le tue “oasi felici”.

Post rientro felice in tre mosse

Riprendi in mano le tue passioni. Forse l’estate è servita anche a riaprire quel cassetto che pensavi di aver chiuso a doppia mandata e rispolverare un vecchio sogno. Perché non ricominciare con quell’hobby che avevi messo da parte da tempo? Un altro modo per vivere un post rientro felice è tenere lontano situazioni e persone che, per vari motivi, non sono in grado di farti star bene con i loro pensieri e atteggiamenti. Non è colpa loro, ma non puoi farti prosciugare energie in un momento in cui, oltretutto, fai fatica tu a recuperarle! A tavola, infine, fai il pieno di vitamine e tieni sotto controllo zuccheri, carboidrati e grassi.

Post rientro dalle ferie e integratori naturali: il guaranà

Seguire una dieta ben bilanciata può aiutare a riprendere le attività quotidiane dopo le vacanze con una buona carica. Ma può non essere sufficiente. Hai valutato di arricchire la tua alimentazione con integratori naturali per il post rientro dalle ferie? Conosci, per esempio, il guaranà? È un valido stimolante naturale per le funzioni cognitive e metaboliche. La sua coltivazione, anche a scopo industriale, si concentra soprattutto nei comuni situati lungo il Rio delle Amazzoni. Il guaranà è un estratto dei semi di Paullinia Capuana con effetti tonici contro la stanchezza fisica e mentale.

Rientro dalle vacanze con MIND THE GUM

Affronta il rientro dalle vacanze con MIND THE GUM. Il prodotto, disponibile sotto forma di chewing gum, presenta una formulazione bilanciata: in ogni gomma sono presenti la dose giornaliera di Vitamine A, B e D, la quantità di caffeina di un caffè (50 mg), uniti agli effetti di bacopa, griffonia, biotina e guaranà, di cui si parlava prima. È un toccasana per recuperare in modo naturale la normale funzione psicologica, il normale funzionamento del sistema nervoso e il normale metabolismo energetico. Combatti lo stress da rientro. Acquista MIND THE GUM su Amazon e sul nostro e-commerce cliccando qui.

Post recenti

Lascia un commento